#PotrebberoEssereLibri.9

di etereamelodia

“Ai giorni consumati. Quelli veri. Quelli che non sai perchè sono consumati, ma sai per certo che lo sono. Ai sogni interrotti prima dell’alba che non sai mai come finiscono. A come vorresti che finissero. Ai sorrisi celati. Agli sguardi rapiti, timidi, curiosi. Alle intese, quelle che nascono restando in silenzio, quelle che nascono senza aver mai parlato, ma ti penetrano dentro urlando forte.”

 

C’è una cosa che so fare bene: sognare. Ah no anche un’altra: non imparare mai dai miei errori. La terza? Credere che la gente sia diversa da com’è. Quando in realtà è tutta una montagna di merda.

 

Annunci